Maxi Slalom dello Scravaion a Roberto Malvasio

Secondo successo stagionale, su tre gare disputate, per Roberto Malvasio. Il pilota di Ronco Scrivia, alla guida della vettura Sport Radical SR4 Suzuki (nella foto), messagli a disposizione dall'Autosport Sorrento, si è, infatti, imposto nella 4^ edizione del Maxi Slalom Colle dello Scravaion - disputato a Bardineto (SV) e valido per il Trofeo Nord oltre che per la Coppa Csai di 1^ e 2^ Zona – al termine di una gara caratterizzata da un notevole crescendo agonistico. “Avevo affidato a questo slalom il riscatto dell’opaca prestazione alla gara dei Giovi – sottolinea Roberto Malvasio – e, al di là del successo assoluto, direi che il riscatto c’è stato, soprattutto perché ho migliorato notevolmente il feeling con questa vettura che, pur non essendo facile, mi soddisfa sempre più. Quanto alla gara, dopo il miglior tempo nelle ricognizioni, nella prima e nella seconda salita sono stato penalizzato dai birilli abbattuti, oltre che dal fondo bagnato; la terza manche, invece, l’ho corsa bene ed è arrivata la migliore prestazione assoluta, che mi ha permesso di vincere”. Con ogni probabilità, la stagione di Roberto Malvasio proseguirà con la partecipazione allo slalom Casalborgone - Aramengo (TO), in programma il 27 maggio prossimo e valido quale quarta prova del Campionato italiano di specialità. Ancora da decidere la vettura che utilizzerà, poiché la Radical per quella data non sarà disponibile. La stagione di Roberto Malvasio si avvale del supporto della scuderia SCR MotorSport, e del suo pool di sponsor - Gi.Ga Composite, Cosmet, BM Service, Poggio Assicurazioni, OMP, Idea Graphic e Artbook - oltre che della United Business, che cura il suo management sportivo. Sono visibili su http://www.youtube.com/user/robertomalvasio i filmati delle gare più importanti disputate dal nove volte campione italiano dal 2006 ad oggi. Su www.robertomalvasio.it, infine, tutte le notizie relative al pilota ed alla sua carriera.

Nella scia di Malvasio, nella graduatoria assoluta finale del Maxi Slalom Colle dello Scravaion, organizzato dall’imperiese Team Elite, sono giunti, nell’ordine, Danilo Mosca (Peugeot 205 Gti – Valpolcevera), Manlio Pristipino (Fiat 500 Proto - Team Elite), Stefano Iani (Renault Clio William - Team Elite) e Giuseppe Esposito (Kali Kart Monoposto - Aeffe Sport); il genovese Paolo Bordo (Renault Clio – Valpolcevera) è giunto nono e primo di gruppo A  mentre un altro genovese, Davide Laconi (Peugeot 106 - SCR Motorsport) si è imposto tra gli under 23 in gara. Una quarantina i piloti partecipanti. (15 mag.)