E’ in arrivo la nuova Nissan Leaf

Una flotta di 20 nuove Nissan Leaf 30kWh ha viaggiato per più di 900Km a bordo del servizio auto - treno della Società nazionale delle ferrovie francesi (SNCF), da Nizza a Parigi. Le nuove Nissan Leaf, che adesso godono di un’autonomia di 250Km con una sola carica, hanno coperto una distanza così elevata approfittando di uno dei tanti programmi innovativi a disposizione dei proprietari della Leaf in tutta Europa per realizzare percorsi di viaggio e vacanze più lunghi, includendo la ricarica gratuita nelle stazioni dei treni e degli aeroporti prescelti.


Presentata al Salone di Francoforte 2015 e in vendita a partire da gennaio 2016,  Nissan Leaf 30kWh, grazie alle innovative caratteristiche, è in grado di viaggiare con un +26% di autonomia rispetto alla versione 24kWh. Questo autonomia estesa rende il veicolo elettrico la soluzione in grado di soddisfare il 98% di esigenza di mobilità giornaliera dei guidatori di una berlina familiare.


L’eccezionale avvistamento di Leaf sulle linee della rete ferroviaria nazionale auto - treno della SNCF, che trasporta 65mila auto all’anno, mette in evidenza l’innovativa partnership tra Nissan e l’ente del trasporto. I proprietari di Leaf possono portare i propri veicoli a bordo del servizio auto - treno a condizioni agevolate conservando così l’energia della batteria durante il viaggio e garantendo una lunga distanza 100% elettrica. Questo speciale programma di sconto prevede anche che i proprietari della Leaf possano guidare i propri veicoli fino ad una delle 12 stazioni auto - treno della SNFC, dove potranno fare il pieno di energia presso le stazioni di ricarica veloce Nissan prima di essere caricate sul treno. Il servizio auto - treno collega Parigi con Nizza, Avignone, Lione, Biarritz, Marsiglia, Bordeaux, Narbonne, Fréjus-St Raphael, Tolone e Tolosa.


Il modello 30kW, migliorato nel design, nella tecnologia e dal punto di vista ingegneristico, amplia il fascino di Leaf rendendola per milioni di automobilisti una vera alternativa ad un veicolo con motore a combustione interna. La nuova Leaf offre un’autonomia più lunga senza alcun compromesso riguardo alle dotazioni interne. Disponibile negli allestimenti Acenta e Tekna, la nuova versione riporta le stesse dimensioni esterne della versione 24kWh e soltanto un modesto aumento di peso pari a 21kg. Il risultato? Un’auto che propone un miglioramento di performance con la stessa praticità e maneggevolezza della versione precedente. La produzione di Nissan Leaf 30kWh avviene nello stabilimento Nissan di Sunderland (UK). Le vendite in Europa, invece, inizieranno nel gennaio 2016: a breve saranno resi noti i prezzi e le specifiche per ogni singolo mercato. (17 dic.)