Debutta a Ginevra la nuova Saab 9-5 Wagon

   Saab Automobile aggiunge il primo tassello al suo ambizioso piano di introduzione di nuovi modelli svelando l'attesissima Saab 9-5 Wagon al Salone dell'Automobile di Ginevra (dal 3 al 13 marzo le giornate aperte al pubblico). Slanciata e divertente da guidare, la 9-5 Wagon aggiunge ulteriore versatilità alle riconosciute qualità della Berlina proponendo una scelta alternativa e originale nel segmento delle grandi wagon di lusso. Il nuovo modello condivide con la berlina lo stile deciso ispirato dalla concept Aero X. È caratterizzato da una lunga linea discendente del tetto che termina in un lunotto fortemente inclinato e integrato con i cristalli laterali per realizzare anche posteriormente la tipica superficie vetrata avvolgente Saab. Il risultato è una wagon dall'immagine sportiva e imponente, dall'aspetto basso e largo. Un look attraente e dinamico che non compromette l'elevata capacità di carico. Le soluzioni per favorire la praticità nelle operazioni di carico comprendono un piano adattabile e pieghevole in varie modalità, una configurazione flessibile del bagagliaio grazie al sistema U-rail e un vano impermeabile sotto il piano di carico. È anche disponibile il portellone ad azionamento elettrico con grado di apertura programmabile. La 9-5 Wagon adotta la stessa gamma di motori, tutti turbo, a benzina, bioetanolo e gasolio della versione Berlina. Dispone anche del sistema di trazione integrale Saab XWD, un’avanguardia tecnologica nel settore, e diverse funzioni avanzate: il sistema di telaio autoadattativo Saab DriveSense, il cruise control avanzato, i proiettori adattativi Bi-Xenon Smart Beam, il sistema di accesso e di avvio Keyless, la climatizzazione trizona e la visualizzazione dati in stile aeronautico Pilot Head-up Display, che proietta le informazioni sul parabrezza. La Wagon sarà prenotabile da marzo; le prime consegne ai clienti inizieranno in settembre. Il nuovo modello non potrà che ampliare l'interesse per la nuova gamma 9-5, che compete in un segmento nel quale Saab, con la sua tradizionale capacità di progettare veicoli versatili, realizza con le wagon volumi di vendita simili a quelli delle berline. Dotata di carattere sportivo e disegnata parallelamente alla Berlina, la 9-5 Wagon ne condivide lo stile deciso del frontale ma aggiunge un'originale linea posteriore grazie al lunotto avvolgente. Una soluzione che, anteriormente, mette in risalto la cifra stilistica della gamma 9-5 garantendo contemporaneamente alla 9-5 Wagon una propria, distintiva identità. L'originale linea del tetto discendente è allungata da uno spoiler posteriore pronunciato, integrato nella parte superiore del portellone. Della dotazione di serie fanno parte barre portatutto estremamente sottili che contribuiscono a slanciare il profilo laterale. (19 gen.)