Poca sorte per Elena e Davide Tomaino alla finale italiana di Siena

Stagione praticamente conclusa per i tre piloti della Tomaino family. Mentre papà Andrea si godeva il settimo posto (su quindici classificati) in classe S1600 conquistato al rally di Camaiore con la Citroën C2 in coppia con Angelo Ferrari, Elena e Davide, i suoi due figli kartisti, concludevano a Nizza Monferrato il Campionato nord Italia Rotax, conquistando rispettivamente la 19^ e la 6^ piazza e, soprattutto, l'ammissione alla prova finale del Campionato Italiano svoltasi a Siena.


La prova toscana, però, non ha detto bene ai due giovani Tomaino. Davide, infatti, è incappato in una penalizzazione di 10" per partenza anticipata e, quindi, non è andato oltre l'undicesima posizione. Per via del maltempo, invece, Elena è arrivata addirittura ventiseiesima, una prestazione viziata dalle avverse condizioni meteo e dallo spavento che si è trovata nelle prove libere della prima giornata quando, all'uscita da una curva veloce, si è trovata di fronte la pista completamente inondata: per sua fortuna, non ha avuto esitazioni e, con perizia, è uscita ad attraversare la zona allagata e ad arrivare ai box con il motore ancora in moto.