Successo alla Winner per il “Vini e Colline del Monferrato”

Successo  oltre le aspettative per la quinta edizione del trofeo “Vini e Colline del Monferrato” di karting che si è corso sulla Pista Winner con al via oltre 80 piloti con validità per la Coppa Csai – 1^ zona e per il trofeo di marca Rotax, oltre che per il primo memorial “Marco Barchi”, padre del pilota Davide, scomparso recentemente. Per la Coppa Csai nella classe 60 baby sono risultati protagonisti Alessio Scarfò, Andrea Di Brigida e Matteo Asti mentre nella 60 mini Edoardo Recchia ed Edoardo Rossi con il terzo posto di Drammis. La Kz 2 vede il successo pieno di Luca Raineri che domina su Capraro e Cavaciuti. Nella 125 prodriver Pro primeggiano nella prima gara Marco Iannascoli su Biagio Izzo con il giovane Simone Minguzzi il quale nella seconda prova deve lasciare il terzo posto sul podio a Giovanni Muto ed arriva quinto preceduto da un competitivo Cristiano Fenoglio. Infine per la Coppa Csai classe 125 prodriver Am vince Andrea Ceresoli  su Bruno Blesio e Danilo Santarsieri. Molto affollato il trofeo di Marca Rotax dove nella classe  Mini vince Cristian Trolese su Fontana e Galvanin. Nella  categoria Junior primo  posto per Kevin Liguori  su Alberti e Lovisetto. Per la dd2  Mirco Rossi precede Fabio Dall’Acqua. In conclusione, protagonisti i quasi venti piloti della classe Max con successo meritato per Alessandro Trombelli primo su Filippo Laghi, terza la Erica Gallina e quarto Andrea Wiser. Nella Over  primo Poggi su Tosi e Pavarini. Il prossimo appuntamento alla Pista Winner è per il 3-4 novembre con il classico Trofeo d’Autunno con al via le classi nazionali e i trofei di marca. (23 set.)