Circuito della Marina alla Mini Cooper di Arturo Bottaro

Era dato tra i favoriti della vigilia e il genovese Arturo Bottaro non ha deluso le attese vincendo con merito la quinta edizione del Trofeo Marina, gara di regolarità per auto storiche  organizzata dal Veteran Car Club Ligure e quest’anno ospitata pressa la Fiera Internazionale di Genova in occasione della rassegna espositiva  “Primavera”.  Vi hanno partecipato una quarantina di auto storiche provenienti da tutto il nord Italia  con una nutrita rappresentanza dell’Historic Project Club di Porto Ceresio. Nella prima giornata le auto storiche si sono radunate negli ampi spazi fieristici per le consuete verifiche sportive. Quindi, dopo un ricco buffet, è iniziata la competizione di regolarità articolata su quattro manche di due giri ciascuna di uno spettacolare circuito delimitato da decine di balle di paglia allestito sotto l’ampia tensostruttura fieristica di fronte al mare.

Dopo 32 controlli di passaggio al centesimo di secondo, i migliori sono risultati Arturo Bottaro con sua moglie su Mini Cooper. Ai posti d’onore si sono piazzati  Maurizio Gandolfo su Porsche 911, il vincitore nel 2012, e  Franco Vitella al volante della sua Austin Healey Frog; dietro di loro sono giunti Sergio Delfino su Fiat 125 e da Mauro Milano su MG TF.

Lo spettacolo automobilistico retrò allestito in un’area fieristica  appositamente riservata  è stato piacevole e molti  hanno voluto immortalare sia  le auto storiche, impegnate in curve e controcurve tra scenografiche balle di paglia, sia lo spettacolo delle stesse vetture, yacht da sogno ormeggiati nelle vicine banchine sullo sfondo. A conclusione della giornata, sempre in Fiera, la cena e la tradizionale premiazione. (4 apr.)