Aosta - Gran San Bernardo, ci siamo!

Tutto è pronto per la 30^ edizione dell’Aosta San Bernardo in programma l’8 e 9 giugno prossimi. Valida per il Supertrofeo Asi Gino Munaron 2013, la gara di regolarità organizzata dal Cameva si articolerà su un percorso di 150 km suddivisi in 2 tappe e 5 settori con 68  prove di precisione. La partenza verrà data sabato 8 giugno dalla centralissima Piazza Chanoux di Aosta mentre l’arrivo finale sarà domenica come al solito al Passo del Grande San Bernardo. La competizione si snoderà su un continuo e spettacolare sali e scendi tra le vette ardite della Valle d’Aosta: pochi chilometri, tanta tecnica e la possibilità di trascorrere un piacevole fine settimana tra le montagne valdostane sempre prodighe di emozioni. Anche per questi motivi le iscrizioni pervenute sono già  numerose e gli organizzatori fanno sapere che dovranno chiudere, per motivi logistici, a quota 70.

Nella prima giornata gli equipaggi in gara affronteranno un percorso che si snoderà attraverso i Comuni di Aosta, Saint Christophe, Roisan, Gignod, Allein, Doues e Valpelline. Durante la cena  verranno premiati con la Coppa Lanificio Fratelli Tallia di Delfino i migliori equipaggi in considerazione delle sole penalità accumulate, senza l’applicazione dei coefficienti di anzianità. Nella seconda tappa, domenica, le vetture rimaste in gara saliranno ai 2347 metri del Colle del Gran San Bernardo ripercorrendo il classico tragitto passando dai Comuni di Gignod, Etroubles, Saint Oyen e Saint Rhemy en Bosses. Il pranzo e le premiazioni, come di consueto, saranno ospitate presso l’Hotel Italia del Colle del Gran San Bernardo. Durante il riordino di Valpelline, i partecipanti avranno modo di visitare la sala turbine della Centrale Idroelettrica della CVA dove arriva l’acqua proveniente dalla diga di Place Moulin, una delle più imponenti d’Europa, costruita  tra il 1955 ed il 1965 e che raggiunge l’altezza di 155 metri e la lunghezza di 678 metri. Info:  0165/364561, 347/9739141, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (11 mag.)