Anche “by night” il 2° Circuito di Avezzano

60 equipaggi sono pronti a prendere il via della seconda edizione del Circuito di Avezzano. L’appuntamento è per il 5 e 6 luglio. Importante novità è la disputa in notturna della gara di regolarità tra le strade del centro cittadino di Avezzano. La manifestazione, organizzata dal Jaguar drivers club Italy di Aldo Agata, è inserita negli eventi della notte bianca avezzanese e di fatto darà il via a tutte le manifestazioni di questa estate. Oltre ai numerosi piloti abruzzesi che fin da subito hanno risposto con entusiasmo all’invito degli organizzatori, saranno al via anche un nutrito gruppo di driver siciliani, alcuni specialisti del nord ed anche numerosi piloti stranieri che non si sono fatti sfuggire l’occasione.


Alla gara parteciperà anche, al volante di una Jaguar SS 100, il presidente della Commissione manifestazioni dell’Asi, Pietro Piacquadio mentre al volante di una Morgan super sport ci sarà il sindaco di Avezzano, Gianni Di Pangrazio. Confermata pure la partecipazione di Sandro Brozzetti su OM SS e di Mauro Giansante su Ermini. Molto numerosa la partecipazione femminile: schierate al via, pronte a stupire, e soprattutto a divertirsi, ci saranno tra le altre la brava Lucia Di Lorenzo su Osca Maserati e Francesca Grimaldi su Jaguar XK 120 OTS del 1949.


Interessantissimo il parco macchine forte di ben 40 barchette; le ultime iscritte sono state una Giannini Siluro ex Musso, una Lancia Paganelli, una Balilla Coppa d’oro carrozzata Zagato, una Taraschi Giaur, una Moretti Bialbero, una Cisitalia Colombo, una mitica Ferrari 250 TR, una Osca Maserati e due Jaguar C e D type. Le auto arriveranno nella mattinata di sabato; nel pomeriggio le verifiche, all’imbrunire il via con una serie di batterie che fin d’ora di annunciano spettacolari e combattute. (11 giu.)