Pronta la Aosta - Gran San Bernardo "numero 32"

La gara di regolarità Asi è prevista per il 13 e 14 giugno.


Cresce l’attesa per la 32^ Aosta - Gran San Bernardo, gara di regolarità Asi per auto storiche organizzata dal Cameva di Antonio Giornetti con il consueto e fattivo contributo del Lanificio Fratelli Tallia di Delfino ed in programma il 13 e 14 giugno. La manifestazione motoristica, inserita a calendario Asi e valida per il Criterium delle Alpi, si articolerà su due tappe per complessivi 180 chilometri con 63 PC al centesimo di secondo, 7 CO al minuto primo ed un controllo timbro.


La partenza verrà data sabato 13 giugno dalla centralissima piazza Chanoux di Aosta. Gli equipaggi affronteranno un percorso decisamente impegnativo e al tempo stesso spettacolare con le due salite ai 1077 metri di Cretallaz e ai 1383 metri di Les Cretes, percorrendo tratti di strada resi famosi negli anni dalle gare motoristiche valdostane di velocità. La prima tappa si concluderà nel pomeriggio avanzato a Saint Vincent dove i concorrenti verranno ospitati per la cena ed il pernottamento presso il Parc Hotel Billia.


Il giorno seguente, le vetture rimaste in gara si dirigeranno da Saint Vincent a Piazza Chanoux di Aosta e dopo aver attraversato i Borghi di Gignod, Etroubles, Saint Oyen e Saint Rhemy en Bosses giungeranno ai 2470 metri del Colle del Gran San Bernardo, da sempre il momento più atteso della competizione automobilistica, sia per il suo aspetto paesaggistico sia per l’impegno a cui saranno sottoposti mezzi e concorrenti.


Importante novità di quest’anno è l’arrivo finale: raggiunto il Passo le auto storiche  ripercorreranno al contrario il tragitto sino ad Aosta per poi proseguire alla volta di Sarre per il pranzo e le premiazioni finali. Per informazioni ed iscrizioni: www.cameva.it, mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , aosta-gsbernardo@cameva.it, tel e fax: 0165.364561, cell: 347.9739141. (1 apr.)