Classicteam – Eberhard: il 2016 inizia bene

Come consuetudine il mese di gennaio ha dato il via alla nuova stagione sportiva con due importanti manifestazioni sportive dove il Classicteam - Eberhard è stato protagonista.


A Madonna di Campiglio si è corsa la Winter Marathon  2016, classicissima “prima” delle gare internazionali. Su 123 iscritti, ben 12 gli equipaggi della scuderia mantovana, che nella gelida notte delle Dolomiti, sono stati confortati dalle calde divise dello sponsor Corneliani. Il lungo week end motoristico è iniziato con il Trofeo APT sul Laghetto Ghiacciato di Madonna di Campiglio dove l’equipaggio Scotto - Rolla del Classicteam - Eberhard a bordo di una performante Lancia Aprilia del 1939 ha centrato il posto d’onore dopo una combattutissima finale. La gara della notte successiva ha visto l’arrivo di 11 vetture della scuderia sulle 12 partite, piazzando ben 6 equipaggi nei primi 15, risultato che ha portato al secondo posto il Classicteam - Eberhard nella classifica riservata alle Scuderie. Nella Assoluta, terzo gradino del podio per l’equipaggio Di Pietra - Di Pietra con una Fiat 508 C  datata 1938.


Di seguito, la grande Kermesse regolaristica della Winter Marathon 2016 si è conclusa con l’assegnazione di altri due importanti trofei con la classica gara ad eliminazione diretta sul Laghetto Ghiacciato dove ancora una volta i portacolori del Classicteam - Eberahrd hanno dominato. Di nuovo sul podio, questa volta sul gradino più alto a coronare una prestazione impeccabile, l’equipaggio Di Pietra - Di Pietra che si è aggiudicato il Trofeo Mafra. Il Trofeo Tag Heuer è stato portato a Mantova dall’equipaggio Fontanella - Malta sulla loro fida Porsche  356 A  del 1955, dopo una lotta intestina che ha coinvolto altri piloti del Classicteam - Eberhard e, in particolare, l’equipaggio Scarabelli - Adorni (vice campione italiano) su Lancia Fulvia coupé 1,3 del 1968 che ha colto un altrettanto prestigioso terzo posto.


In gennaio si è disputata anche un’altra importante “prima”. A Sora si è corsa la Coppa  dei Lupi,  prima gara del Cireas (Campionato Italiano Regolarità Autostoriche) dove il Classicteam - Eberhard, presente con 7 vetture al via e 7 arrivate, ha colto un grandissimo risultato di squadra: secondo posto tra le Scuderie,  vittoria nella classifica delle top car con una grande prestazione dell’equipaggio Di Pietra Francesco e Di Pietra Giuseppe (padre e figlio) su Fiat 508 C e piazzamento di ben 6 equipaggi nei primi 10 della classifica assoluta, con Fontana -Piga (A112 Abarth) e Scarabelli - Adorni (A112 Abarth), rispettivamente secondi e terzi. Belle anche le vittorie nei Raggruppamenti, validi per l’assegnazione dei Trofei nazionali di Categoria, vinti dal Classicteam - Eberhard con gli equipaggi Di Pietra - Di Pietra (Raggruppamento 1), Lui - Ceccardi (Raggruppamento 2), Fontana – Piga (Raggruppamento 6) e Zanasi – Perri (Raggruppamento 7) mentre  Scarabelli – Adorni e Gamberini – Sisti sono giunti, rispettivamente, secondi e terzi nel Raggruppamento 6.


Prossimo appuntamento la seconda gara di Campionato Italiano la “Coppa Città della Pace” a Rovereto (TN) il 20 e 21 Febbraio, ancora a caccia di altri successi e soddisfazioni. Da parte del sodalizio, un ringraziamento a tutti gli equipaggi e agli sponsor Corneliani, Eberhard, Avmap, Castrol, Digitech e Sparco. (16 feb.)