Torna la Rievocazione del Circuito della Superba

Torna la Rievocazione storica del Circuito della Superba. Da venerdì a domenica prossimi si rinnova, infatti, l’appuntamento con la 14^ edizione della manifestazione, inserita a calendario Asi ed organizzata dal Veteran Car Club Ligure con il patrocinio del Comune di Genova e del Municipio VIII Medio Levante. Il programma prevede l’arrivo nel capoluogo delle auto storiche nella mattinata di venerdì. Dopo le punzonature ed il buffet di benvenuto, gli equipaggi si dirigeranno a Rapallo percorrendo la via Aurelia. Sabato, con partenza alle 9, le "nonnette" effettueranno un giro turistico in riviera fino a Sestri Levante; quindi faranno ritorno a Genova dove, alle 19.30, è prevista la cena all’interno dell’Acquario. Domenica si vivrà l’emozione del Circuito della Superba: le auto storiche si ritroveranno alle 9 in Corso Italia (chiuso per l’occasione al traffico veicolare). Alle 10 inizierà la sfilata sul leggendario percorso a mare del Circuito mentre alle 11 inizierà la competizione di regolarità. Chiusura con il pranzo e le premiazioni ospitate presso il Park Hotel di Corso Italia.


All’attesa manifestazione interverrà anche il presidente nazionale del’Asi Roberto Loi. E' prevista la partecipazione di una cinquantina di auto storiche tutte ante guerra: tra queste, una Lancia Theta Sport del 1915, una Buick Touring 25 del 1914, una RMC Seabook del 1911 mentre dalla Francia arriveranno una Singer le Mans del 1933 ed una Chrysler CD Deluxe del 1931.


Di Circuito della Superba si iniziò a parlarne nel lontano 1934. Nel giro di un anno vennero superate tutte le non poche difficoltà logistiche legate ad un territorio schiacciato tra il mare e le colline. Quando tutto era pronto, giunse, come un fulmine a ciel sereno, il divieto imposto dalle Gerarchie Superiori  spiegando che in un periodo di grandi sacrifici  economici, non era il caso di organizzare una gara automobilistica. Di fatto la prima edizione fu rimandata di un paio d’anni e solo nel 1937, il 30 maggio, Genova riuscì ad assistere al suo primo Gran Premio (nella foto) su un percorso di 3036 metri ricavati su Corso Italia, l’elegante e panoramica strada a mare genovese.  Vinse Trossi. Di Circuito della Superba se ne riparlò nel ’46, dopo il conflitto mondiale. Nei primi anni ’90 grazie alla passione infinita del Veteran Car Club Ligure si riparlò di Circuito della Superba sotto forma di competizione di regolarità. Oggi siamo giunti alla 14^ rievocazione. Per informazioni: 345 2120980, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , www.vccligure.com (17 mag.)