Aiuti ai terremotati dal Fiat 500 Club Italia

E' partito oggi, 11 novembre, il furgone contenente il materiale acquistato grazie alle varie iniziative di raccolta fondi pro-terremotati attuate dal Fiat 500 Club Italia e dai suoi coordinamenti. Grazie anche alla collaborazione di OVS, verranno recapitati alla Croce Rossa, tramite il fiduciario del coordinamento di Macerata, Mirko Mancinelli, 19 scatoloni contenenti: abbigliamento intimo per uomo, donna e bambino, magliette, piumini, giubbini tecnici, felpe, cardigan e maglioni, pigiami, pantaloni, tute ed altro materiale del genere.


Il Fiat 500 Club Italia ritiene che tutti i soci debbano fare la propria parte: in questa accezione il Club ha anche deciso di rinnovare gratuitamente il tesseramento dei soci residenti nei Comuni più duramente colpiti, affinché trovino nella comunità del Club un punto di riferimento. Il sodalizio ringrazia tutti coloro che hanno aderito alle iniziative, coloro che ne stanno organizzando di nuove e chi è impegnato in prima linea per fornire assistenza e supporto agli sfollati del Centro Italia. (11 nov.)