Anche Giacomo Agostini ad Asimotoshow 2017

Scorre febbrile il conto alla rovescia verso il 12 maggio, giorno inaugurale sul circuito di  Varano de' Melegari dell’attesa edizione 2017 di Asimotoshow, la grande kermesse a due ruote organizzata dall’Automoclub Storico Italiano. Come sempre saranno numerosi i campioni del mondo del passato presenti in sella alle loro indimenticabili motociclette. E’ di queste ore la notizia della partecipazione anche del pluricampione Giacomo Agostini, 15 titoli mondiali tra 350cc e 500cc in sella alle MV Agusta e alla Yamaha: "Ago" sarà presente sabato e domenica presso il motorhome della Yamaha.


Il centauro bresciano non sarà, però, il solo iridato presente all’attesa kermesse. Hanno già dato la loro adesione Carlo Ubbiali (9 volte campione del mondo), Eugenio Lazzarini (3 titoli mondiali), Pier Paolo Bianchi (3) e Carlo Lavado (2). Gli organizzatori confidano di arrivare a schierare in pista... 40 titoli mondiali. In chiave storico collezionistico si evidenza la presenza  della Bianchi 500 compressore del 1938, un pezzo unico al mondo che sarà in bella mostra nella zona dei paddock.


Il programma prevede l’accredito di moto e centauri venerdì mattina 12 maggio. Alle 14 inaugurazione ufficiale alla presenza delle autorità politiche locali e nazionali e del presidente dell’Asi Roberto Loi. Per la giornata di sabato sono previste serie di batterie con le moto in pista suddivise per cilindrata e anno di costruzione, quindi la novità, sempre in pista, dei “100 e più” ciclomotori 50cc. Gran finale domenica, dopo altre serie di batterie, con la sfilata dei Campioni. Sia sabato che domenica, lo spettacolo, curato da Hag, sarà anche in cielo con 5 aerei storici che sorvoleranno a bassa quota, e a più riprese, il circuito di Varano de' Melegari. Le iscrizioni chiuderanno il 30 marzo; l’ingresso al pubblico, per l’intera durata della manifestazione, sarà gratuito. (2 mar.)