“Tricolore” rally storici: Maurizio Rossi si rimette in gioco da Arezzo

Scatta il Campionato italiano rally storici. Gara d’apertura il 7° Historic Rally Vallate Aretine, pronto a scattare domani sera con la cerimonia di partenza nella suggestiva Piazza Grande di Arezzo. Sabato la sfida, con partenza ed arrivo ad Arezzo ed ottantaquattro equipaggi al via, tra cui tre liguri.

 

Con il numero 2 sulla portiera e a bordo di una Lancia Delta Integrale (Scuderia Isola Vicentina) partiranno il genovese Maurizio Rossi, con il piemontese Riccardo Imerito alle note: dopo aver vinto il 3°Raggruppamento, con la Porsche 911, nella stagione trascorsa, il driver ligure ha deciso di cambiare vettura e di tornare al volante di quella Delta Integrale con cui con cui nel 1990 ha vinto il Trofeo rally Italia Nord e il Rally della Lanterna (nella foto), in coppia con Raffaele Caliro. Riflettori puntati, dunque, sul veloce pilota genovese, chiamato a confermare l’entusiasmante stagione 2016.


Con il numero 27, invece, prenderanno il via i sanremesi Maurizio Pagella e Roberto Brea, con la Porsche 911 Sc iscritta dalla Scuderia dei Rododendri – Historic Rally. I veterani imperiesi saranno impegnati a mettere a segno una buona prestazione con cui  iniziare in modo positivo la loro nuova stagione.


Genovese d’adozione, il piemontese Fabrizio Pardi sarà della partita con la sua nuova fiammante Lancia Fulvia Hf 1300 e con Luca Pieri sul sedile di destra. Il portacolori della scuderia Nord Piemonte, in lizza con il numero 73, cercherà di testare a fondo il nuovo mezzo senza rinunciare però ad una gara tutta sostanza. (9 mar.)