Torna il Circuito della Superba: auto d’epoca da spettacolo a Genova

La città di Genova è pronta per ospitare, da venerdì a domenica, la 15^ rievocazione storica del Circuito della Superba con l’attenta regia del Veteran Car Club Ligure. E’ prevista la partecipazione di una quarantina di gioielli a quattro ruote che di certo cattureranno l’attenzione non solo degli appassionati del rombo antico. Tra le numerose auto partecipanti, tutte certificate Asi, vanno sicuramente segnalate una Lancia Theta sport del 1915, un paio di Fiat Balilla Coppa d’Oro ed una OM 469.


Le auto storiche, provenienti da tutta Italia, giungeranno nel capoluogo ligure venerdì mattina. Le verifiche sono previste alla Fiera del Mare quindi, nel primo pomeriggio la carovana storica percorrerà la strada Aurelia fino a giungere ad Arenzano per un primo momento espositivo con tutte le auto d’epoca parcheggiate all’interno del sempre fascinoso Parco del Comune di Arenzano.


Sabato mattina riaccesi i motori, le vetture affronteranno un percorso collinare fino al rientro a Genova previsto per l’ora di pranzo. Nel pomeriggio le “old car” daranno vita ad una sfilata per le strade del  Centro genovese e successivamente  saranno parcheggiate in Galleria Mazzini per un secondo momento espositivo.


Domenica la manifestazione sportiva entrerà nel vivo. Alle 9 Corso Italia, teatro un tempo di mitiche e rombanti sfide a due e quattro ruote, verrà chiusa al traffico (fino alle ore 13) per lasciare spazio alle fiammanti auto storiche pronte a sfidarsi sui pressostati della regolarità. Alle 11, dopo la presentazione al pubblico di tutte le vetture, inizierà la competizione di regolarità. Le auto storiche dovranno percorrere 5 giri di Corso Italia in tempi imposti. Il pranzo e la premiazione all’Hotel Park concluderanno la manifestazione. (7 mag.)