Gandino e Scarcella preparano il finale di stagione

L’equipaggio genovese formato da Marco Gandino e Danilo Scarcella scalda i motori dopo la pausa estiva. Forti del terzo posto assoluto conquistato a fine giugno al Rally Lana Storico, con il quale hanno consolidato il secondo posto nella classifica del Cirm (Campionato Italiano Regolarità a Media), i portacolori del Classicteam - Eberhard sono pronti a “ripartire”.


Prossimo appuntamento il primo di settembre con la classica gara francese in Costa Azzurra, l’“8^ Ronde Historique de Levens et du Niçois”. Il weekend successivo, dal 9 al 13, l’equipaggio genovese sarà impegnato, sempre in terra francese, in una maratona tra le Alpi di quasi 2 mila km, il “3º Trophee Des Alpes”. Ma la gara più importante per i campioni genovesi sarà l’ultima prova del Cirm, il “30° Elba Graffiti”, in programma dal 20 al 23 settembre all’Isola d’Elba, dove si giocherà l’assegnazione del “tricolore” di specialità.


“Nelle  due prove in Francia – osserva Marco Gandino - porteremo in gara la Saab 96 V4 del 1971 (ph) con la quale abbiamo partecipato al Rally Montecarlo 2018, per testarne l’affidabilità proprio in ottica dell’edizione 2019 della gara monegasca, mentre all’Isola d’Elba parteciperemo con la Autobianchi A112 Abarth 58 hp del 1973 con l’obiettivo di vincere per portare a casa il titolo di Campioni Italiani 2018”. (23 ago.)