Autostory benefica a Santo Stefano al Mare

In occasione della manifestazione 'I viaggiatori del gusto', che si terrà a Santo Stefano al Mare il 25, 26 e 27 maggio, la scuderia Autostory ha proposto un'idea del tutto originale e soprattutto utile: l'iniziativa è interamente a scopo benefico ed è dedicata alle associazioni che si occupano di volontariato e sociale. Si tratta di recuperare tutto quello che appartiene al mondo dei motori d'epoca (pezzi di ricambio, accessori, ecc...) e metterlo a disposizione del pubblico appassionato che, con una minima offerta, potrà portarsi a casa il pezzo di ricambio che da tempo cercava. Nel corso della manifestazione ci sarà un “banco” con molti pezzi interessanti, una sorta di esposizione dove si potranno trovare, a prezzi imbattibili, cerchioni, marmitte, fari, parabole, ghiere cromate, copricerchi, maniglie, portiere, serrature, paraurti, profili cromati, carburatori e frizioni. Il tutto a partire da un'offerta davvero minima base pari a 2 euro. "Autostory - dice il presidente Lo Sicco – fa appello a tutti i collezionisti e amanti dei motori d'epoca, che nei loro garage hanno pezzi di ricambio che non utilizzano più, ed anche ai semplici cittadini, che hanno pezzi o magari vecchie auto e moto che non usano più: possono fare una donazione ed il ricavato della vendita andrà ad un'associazione no profit”. In occasione della manifestazione di Santo Stefano al Mare, Autostory sostiene l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla (sezione di Imperia). Per eventuali donazioni ci si può rivolgersi direttamente presso la sede di via Nazionale 83 a Imperia. Orario apertura: lunedì e giovedì dalle 15 alle 17.30 o telefonare al numero 340/1452561. I volontari si occuperanno personalmente della raccolta. (11 mag.)