5000 km… in 500!

È l’impresa che si sono prefissati Claudio Pallanca e il figlio Leonardo. Partiranno da Santo Stefano al Mare (IM) domenica prossima per una vacanza alternativa: “Saremo solo io e mio figlio, un’avventura che rimarrà certamente impressa nella memoria di entrambi per sempre e chi ci unirà ancora di più, in nome del cinquino.”. L‘auto è stata amorevolmente recuperata da un roveto che la stava letteralmente soffocando: dopo molta pazienza e lavoro, è tornata in pista più bella di prima. Leonardo non vede l’ora di partire: ha superato eccellentemente gli esami di terza media, e questo è il meritato premio. “Mamma starà a casa…. In effetti potrebbe essere un viaggio impegnativo: ci porteremo i pezzi di ricambio, casomai servissero.”.

L’itinerario prevede l’attraversamento del sud della Francia, per poi passare in Spagna e percorrerla per intero, risalendo il Portogallo e rientrando nuovamente in Spagna per visitare Madrid prima del rientro. “Non sappiamo ancora dove dormiremo: sarà un viaggio in libertà, e le soste saranno dettate dall’ispirazione del momento: già adesso molti ci chiedono di posare vicino alla nostra 500 per uno scatto… chissà all’estero quanto successo riscuoterà la nostra bella macchina!”. (18 lug.)